1

App Store Play Store Huawei Store

cinghiale foto 1

GATTICO VERUNO - 10-09-2021 -- “Cannonate” rumorose per tenere lontano i cinghiali dai campi, ma così i residenti non dormono. Un agricoltore di Veruno, non ne poteva più di vedere i suoi campi, di notte, devastati dai cinghiali. E così ha installato un piccolo cannone che, collegato ad una bombola a gas ed un timer, provoca degli spari a salve ad un intervallo di tempo prescelto. . Il sindaco Federico Casaccio spiega: “Sono giunte in Comune numerose lamentele che segnalano la presenza di un cannone anti cinghiale che disturbava in modo sensibile le occupazioni diurne ed il riposo notturno dei residenti di Veruno, creando spavento a tutti gli animali. Di notte il rumore dà molto fastidio anche per gli elevatissimi decibel che la macchina emette. Abbiamo però verificato che non possiamo proibire o inibire per legge l’uso del cannone, ma nel contempo dobbiamo tutelare i residenti.” Così il sindaco ha emesso un’ordinanza che prevede che l’uso dei “dissuasori sonori” sia consentito in determinate fasce orarie. Il cannone dovrà essere installato il più possibile lontano dalle abitazioni e comunque “a non meno di 500 metri e con la bocca da sparo non orientata verso le case”. Tra le 8 e le 13 e le 16 e la mezzanotte si potrò sparare al massimo ogni trenta minuti, mentre tra le 13 e le 16 è ammesso uno sparo ogni ora, mentre l’uso del mezzo è vietato dopo le 24.” (M.R)

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.