1

App Store Play Store Huawei Store

menta 1

MIASINO - 15-06-2021 -- Nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 giugno il parco di Villa Nigra a Miasino ha accolto la nona edizione di Menta e Rosmarino.
Organizzato come sempre dall’associazione culturale Asilo Bianco, l’evento ha rispettato le aspettative sia degli espositori sia dei visitatori che hanno espresso unanime soddisfazione e quindi sì…si può serenamente asserire senza timore di smentita che anche quest’anno l’evento è stato un successo. Un vero grande successo.
Vivaisti, esperti di giardino, mostre, visite ai beni storico-artistici di Miasino, workshop, presentazione di progetti e libri, approfondimenti su tematiche legate all’ambiente e al vivere consapevolmente nel quotidiano sono stati solo alcuni degli ingredienti che hanno decretato il successo della manifestazione.
Il pubblico ha potuto apprezzare la varietà delle proposte e la qualità delle stesse che, in un contesto particolarmente piacevole quale è appunto il parco della storica Villa Nigra di Miasino,  hanno favorito la nascita di virtuose occasioni di dialogo fra arte, cultura e natura.
“Come numeri siamo sui 2.500 ingressi in totale e anche quest’anno siamo molto soddisfatti: tanto pubblico e tanti acquisti che hanno fatto tornare a casa gli espositori belli contenti -commentano dall’associazione culturale Asilo Bianco-.   Riceviamo sempre tanti complimenti e questo ci gratifica perché noi ce la mettiamo davvero tutta! Altro dato positivo: le tante visite alla mostra e anche i tanti passaggi da parte di persone che non erano mai state a Villa Nigra. Questo è un altro grande successo che va nella direzione del lavoro che stiamo ormai portando avanti da anni con le diverse amministrazioni comunali. Fare rivivere un luogo e farci arrivare persone che non lo conoscono e che, una volta lì, restano senza parole. Ieri abbiamo parlato con tanti visitatori e, in particolare, due signori di Gozzano ci hanno detto di non essere mai stati in Villa e sono rimasti davvero affascinati da un posto così vicino che fino a ieri non conoscevano...”.
Non è quindi ampolloso asserire che la manifestazione, anno dopo anno, affascina un numero sempre maggiore di persone ed è bello vedere quanto dialogo e quante occasioni di scambio si creano vivendo le varie proposte che, come sempre, non sono mai solo momenti di svago ma interessanti opportunità di arricchimento personale.

r.a.

menta_6.jpgmenta_3.jpgmenta_2.jpgmenta_4.jpgmenta_1.jpegmenta_5.jpg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.