1

App Store Play Store Huawei Store

gozzano paralimpici

GOZZANO - 02-06-2021 -- Una decina di anni fa la band musicale dei Coldplay chiudeva, insieme a Rihanna e Jay-Z, i Giochi Paralimpici di Londra, cantando Paradise. La City fu proprio un “paradiso” per chi cercava una cultura dello sport e dell’accessibilità nuove e l’esempio per il futuro. La sua lunga onda lunga è arrivata, nella mattinata di martedì 1 giugno, sino al Palazzetto dello Sport di Gozzano, dove campioni e campionesse europee e mondiali hanno indicato ai giovani la strada da percorrere, non solo in ambito sportivo. Ed è stata una grande festa per i ragazzi che hanno potuto conoscere da vicino Marco Re Calegari, tre paraolimpiadi come atleta, quattro volte campione del mondo, tre argenti due bronzi e dal 2000 handbike, canottaggio e due mondiali. Con lui il triplice campione italiano di canoa Giuseppe Fantinato; Anna Marina Carriero, terza qualificata ai campionati italiani di handbike; Antonio Bezzi, campione italiano di tennis categoria C21; tennis, calcetto, equitazione e waterpolo per il poliedrico Giorgio Andrea Zanardi; Giuseppe D’Amico, medaglio d’oro d’equitazione 2019 e ancora Antonello Brustia, presidente ASH di Novara. La manifestazione era inserita nel progetto coordinato da Massimiliano Manfredi “Impara dallo Sport”, campione paralimpico. I ragazzi hanno potuto sperimentare, con questi grintosi campioni, lo sport nel suo aspetto più vivace e agonistico. “Siamo orgogliosi di questa manifestazione – ha detto l’Assessore allo Sport del Comune di Gozzano Francesca Tucciariello – il nostro Comune anche per il 2021 è Comune Europeo dello Sport e quindi aperto ad ogni suggerimento che proviene dall’esterno” ha poi aggiunto parlando dei giochi paralimpici di Londra 2013 “ Quell’esperienza ha fatto scuola: e se questi sono i risultati, ben vengano giornate come questa”. Alla manifestazione ha partecipato anche il consigliere delegato per l’Istruzione della Provincia di Novara Andrea Crivelli, il vice Sindaco di Gozzano Libera Ricci e la consigliera Katia Travaglini.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.