1

App Store Play Store Huawei Store

Orta bachi da seta

ORTA SAN GIULIO- 20-05-2021-- Gli alunni della Scuola Primaria di Orta San Giulio a indirizzo Montessori stanno vivendo l’esperienza particolare grazie a un progetto che riguarda l’allevamento dei bachi da seta: “Lo scorso 13 aprile con la nostra pluriclasse  composta da 1^, 2^ e 3^ abbiamo iniziato questa esperienza di allevamento dei bachi da seta che ho acquistato dalla "smart bugs", un’azienda specializzata nell’allevamento di vari tipi di insetti (macaoni, cavolaie e anche bachi da seta); l’obiettivo è quello di far ammirare ai bambini la bellezza della natura e la trasformazione degli esseri viventi nonché quello di far prendere loro consapevolezza della meraviglia di ciò che ci circonda - ci spiega Eleonora Chiarentin, maestra alla Primaria di Orta - I bambini osservano con attenzione e stupore il processo di crescita dei bachi e questo lunedì mattina abbiamo avuto una bella sorpresa in quanto uno ha fatto il bozzolo. E’ stato emozionante vedere i bambini stupiti e curiosi perdersi a osservare e a voler toccare la seta che ha fatto”

Ecco, quindi, che questa esperienza si sta rilevando essere estremamente interessante per i bambini in quanto ricchissima sia di contenuti specifici -è facile immaginare l’entusiasmo che nasce nell’incontrare una realtà direttamente e in modo concreto rispetto alla visione della stessa attraverso delle fotografie su un libro di testo-  sia di nessi con argomenti di ordine diverso che spaziano dalla conoscenza del territorio e della sua storia ad altre materie comunemente inserite nel piano di studi.

“Questa nostra esperienza, che viene seguita anche dagli alunni della pluriclasse 4^ e 5^, è legata anche al territorio in quanto fino alla metà del 1900 si allevavano i bachi soprattutto nella zona di Borgomanero, Cressa e Fontaneto”, conclude la maestra Eleonora.

r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.