1

App Store Play Store Huawei Store

borgo minoranza

BORGOMANERO -19-05-2021 -- La prima mozione che presenterà la neo consigliera comunale Valentina Zanetta è stata ufficialmente presentata alla stampa per la sua rilevanza nazionale e che potrebbe portare Borgomanero a Comune capofila in Regione.


Si tratta di una proposta di adesione alla campagna nazionale "Figli costituenti" per introdurre nella Costituzione i principi di equità generazionale, tutela dell'ambiente e crescita sostenibile. Ne sono firmatari tutti i consiglieri di minoranza del consiglio comunale cittadino.
"Questa mozione fa convergere tutti i gruppi di centrosinistra, è un fatto storico e un'idea comune di città", ha detto Roberto Faggiano. Tutti i presenti sono intervenuti spiegando, ciascuno dalla sua posizione di nonno, padre e giovane, l'importanza della valorizzazione del territorio e delle associazioni giovanili e combattere la disoccupazione giovanile. Il testo è stato inviato ai capigruppo di maggioranza.
Era presente anche il consigliere regionale del Pd, Domenico Rossi: "Non siamo nelle condizioni di lasciare questo mondo meglio di come l'abbiamo trovato, questa mozione è il primo passo".

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.