1

mascherine chirurgiche

BORGOMANERO - 15-09-2020 -- Nuova ordinanza

del sindaco di Borgomanero, Sergio Bossi, sulle misure di contenimento e gestione dell'emergenza per il covid-19 da adottare nei pressi delle scuole che revoca e sostituisce quella dello scorso 10 settembre.

"E fatto obbligo a chiunque, ad eccezione dei soggetti esonerati in forza di altre disposizioni (es. bambini al di sotto dei sei anni di età, persone con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina, soggetti che interagiscono con i predetti, ecc.), di indossare idonea mascherina a protezione delle vie respiratorie (chirurgica, di comunità, ecc., anche autoprodotta in materiali idonei a garantire una adeguata barriera e, al contempo, ad assicurare comfort e respirabilità, con forma e aderenza tali da coprire le vie respiratorie) nel raggio di 50 metri da tutti gli accessi e le uscite degli istituti scolastici di ogni ordine e grado sul territorio Comunale.

E’ fatto divieto a chiunque di soffermarsi o sostare nel raggio di 50 metri da tutti gli accessi e le uscite degli istituti scolastici di ogni ordine e grado sul territorio Comunale oltre il tempo strettamente necessario per l’accompagnamento e il prelevamento dei bambini da scuola. L’obbligo vige da trenta minuti prima a trenta minuti dopo l’orario previsto per l’ingresso e l’uscita degli alunni. La disposizione vale per gli Istituti scolastici pubblici, privati e parificati (legge 62/2000)".

Gli agenti della Forza Pubblica e la Polizia Locale sono incaricati dell’esecuzione dell'ordinanza.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.