1

borgo firme polstrada

BORGOMANERO - 15-02-2020 - Sono state raccolte

circa 250 firme in poche ore ieri mattina.  Come annunciato, il sindacato di Polizia (Siulp) di Novara ha allestito un gazebo per sensibilizzare i cittadini e portare a conoscenza della concreta possibilità che il distaccamento della Polstrada di Borgomanero venga chiuso. Tanti i cittadini hanno aderito, così diversi amministratori di ogni forza politica. Anche i sindaci di Borgomanero , Sergio Bossi, e Arona, Alberto Gusmeroli,  hanno apposto la propria firma.  Il banchetto, dove era presente anche il segretario generale del Siulp di Novara Tommaso Di Gaudio, sarà nuovamente allestito anche oggi, sabato 15 febbraio dalle 15.30 alle 18.30, il prossimo venerdì 21 febbraio dalle 10 alle 13 e sabato 22 sempre dalle 15.30 alle 18.30. Per dare il proprio contributo è necessario recarsi in piazza Martiri con un documento d'identità.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.