1

borgomaneresi a calatafimi

BORGOMANERO – 31-12-2019 – Un anno nuovo da vivere e tanti fatti del passato da ricordare nel calendario in vernacolo locale “”, giunto alla quarta edizione, realizzato da Daniele Godio e patrocinato dal Comune di Borgomanero e dalla Pro Loco. Dodici mesi con i giorni, i Santi e tante curiosità rigorosamente in dialetto. Ricchissima la parte degli avvenimenti, corredati da foto in bianco e nero, che riguardano fatti avvenuti 10, 20, 30 anni fa: come la scomparsa del campione di ciclismo Lino Fornara, avvenuta nel 1990; i cinquant’anni della prima dialisi all’ospedale di Borgomanero; il garibaldino Costantino Porta, morto a Calatafimi nel 1860 e ancora i quindici anni del Gruppo Storico cittadino e l’unica donna ad interpretare la Sciora Togna, Tersilla Colombo, nel 1960.

La foto ritrae la visita di una delegazione del Comune di Borgomanero, negli anni novanta, a Calatafimi sul luogo della storica battaglia.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.