1

petardi

GOZZANO -23-12-2019 - Il sindaco di Gozzano, Gianluca Godio, ha diffuso un avviso ai residenti, sull'utilizzo di botti e petardi nel periodo natalizio.
"A breve festegggeremo l'inizio del nuovo anno e desidero farvi una raccomandazione rispetto all'utilizzo di petardi, fuochi d'artificio e botti in generale - si legge nell'avviso pubblicato sul sito del Comune di Gozzano - Purtroppo ogni anno leggiamo sulla cronaca che alcune persone rimangono ferite anche in modo grave utilizzando questi materiali esplodenti, senza dimenticare che il rumore causato dalle esplosioni genera nei nostri amici animali un forte spavento che spesso li disorienta e li porta a fuggire dalle abitazioni".

" L'accensione dei fuochi, dovuta alle esplosioni, può causare incendi e conseguenti danni che possono gravare su tutta la collettività. Ora, come sindaco, responsabile della sicurezza di tutti noi cittadini, ritengo di non emettere ordinanza di divieto, in quanto la materia è normata dallo Stato central - prosegue il primo cittadino - Divieto che, in quanto atto impositivo restrittico, quale provvedimento di natura contingibile e urgente, dovrebbe essere giustificato e trovare a proprio fondamento presupposti di emergenza e gravità assolute. Tuttavia, nel senso del rispetto reciproco, invito vivamente tutta la comunità a non utilizzare botti, fuochi d'artificio, petardi, mortaretti ed artifici esplodenti di vario genere su aree pubbliche o aperte al pubblico nè in questi giorni, nè in altre occasioni".

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.