1

borgosesia lavagnese

BORGOSESIA -22-12-2019 – Si chiude con una pericolosa sconfitta interna (la prima di stagione) il mini ciclo che avrebbe dovuto mettere in posizione di sicurezza il Borgosesia che invece si ritrova ai margini della zona play out. Lo stop con la Lavagnese, ultima e reduce da tre sconfitte di fila, è pesante perché segue i tre pareggi con Serravezza, Verbania e Vado. La gara si è messa subito male per i locali  a causa di un rigore generoso assegnato dal modesto arbitro per un fallo in area di Probo su S. Basso: l’ex Varese Tripoli, giunto dal Savona, sigla l’1-0. Confusa la reazione del Borgo che produce  solo una traversa al 17’ con Ravasio e qualche mischia con gli ospiti ben chiusi nella propria metà campo. Solo nel finale al 40’ Castelletto trova il tiro che il portiere assorbe, mentre gli ospiti si rendono pericolosi con Bonaventura e Romanengo. Ad inizio ripresa una splendida discesa sulla fascia di Tripoli che salta due uomini mette in condizione E. Oneto di raddoppiare da pochi passi. Il Borgo dimezza le distanze su rigore, anche questo contestato, per un mani di Casagnande: Ravasi trasforma. Ci sarebbe il tempo per il pareggio, ma il Borgo rumina calcio e fa fatica a trovare il tiro per l’assenza di una punta di peso in area e per la lentezza della manovra che non porta mai né a sovrapposizioni sulle fasce né a cambi di passo. Così l’unica occasione per il 2-2 arriva al 91’, ma il diagonale di Renolfi sfiora il palo.

Borgosesia - Lavagnese 1-2


Marcatori: 11’ pt Tripoli su rigore, 5’ st E. Oneto, 20’ st Ravasi su rigore.


Borgosesia (4-3-1-2): Iali; Iannacone (42’ st Cirigliano), Costa, Saltarelli, Renolfi; Matera (23’ st Beretta), Probo (12’ st Muzzi), Castelletto; Ferrandino (31’ st Tagliapietra); Bigotto, Ravasi.A disp.: Galli, Ferrando, Barrella, Canessa, Pagliaro. All.: Didu.


Lavagnese (4-3-3): Scatolino; L. Oneto, Avellino, Di Lisi, Casagrande; Romanengo (39’ st Bagnato), G. M. Basso, Bonaventura (7’ st Alluci); Tripoli (23’ st El Hadjkatim), E. Oneto (42’ st Bacigalupo, S. Basso (29’ st Perasso). A disp.: Nassano, Queirolo, Rossini, Bellucci. All.: Nucera.


Arbitro: Agostini di Milano


Guardalinee: Nicosia di Saronno e Mezzalira di Varese.   


Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 250 circa. Ammoniti: 11’ pt Costa, 26’ pt Romanengo, 31’ pt Ravasi, 44’ pt Didu, 20’ st Casagrande, 33’ st Beretta. Angoli: 7-1. Recupero: 1’ pt – 6’ st. Espulso: 50’ Casagrande per doppia ammonizione.


Maurizio Robberto

 

borgos_lav.jpgborgos_lav_1.jpg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.