1

carabinieri scritte auto fianco 1

ROMAGNANO SESIA -04-11-2019 - I Carabinieri di Romagnano Sesia

nel pomeriggio di sabato, 2 novembre, hanno soccorso un 33enne di Grignasco che stava cercando funghi nei boschi del Monte Fenera e che era  scivolato e si era infortunato ad una caviglia, perdendo inoltre  l’orientamento. Fortunatamente l'uomo aveva con sè il cellulare, con il quale è riuscito a contattare il 112 chiedendo soccorso e spiegando quanto accaduto. La Centrale Operativa dei Carabinieri di Arona ha avviato e coordinato così immediatamente le ricerche, inviando sul posto i militari della Stazione Carabinieri di Romagnano Sesia, competente per territorio. Questi ultimi, , tenendosi sempre in contatto col ragazzo mediante il telefono, hanno cercato di circoscrivere con maggior precisione l’area in cui lo stesso si era perduto, anche mediante l’attivazione delle sirene delle auto di servizio: in questo modo il disperso poteva fornire utili indicazioni ai Carabinieri per far loro capire se si stavano avvicinando o meno. Una volta localizzata , la zona in cui si trovava, i militari si sono inoltrati a piedi nella fitta vegetazione, riuscendo ad individuarlo dopo quasi due ore. I carabinieri hanno trasportato l'uomo sulla strada più vicina dove è stato soccorso dal personale del 118 e trasferito all'ospedale di Borgosesia.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.