1

Fondazione Marazza primavera

BORGOMANERO – 13-08-2019 – Un parco del gusto “slow” alla Festa dell’Uva di Borgomanero. E’ una delle novità all’interno del programma del tradizionale appuntamento borgomanerese che segna un grande debutto cittadino per la condotta Slow Food delle Colline Novaresi. Sabato 7 e domenica 8 settembre all’interno del parco di Villa Marazza si terrà un mercato dei produttori con area degustazione ed eventi a ciclo continuo. L’evento è organizzato insieme al Comune ed alla Pro Loco di Borgomanero con la collaborazione di associazione e gruppi locali.

Nella storica cornice verde di villa e parco Marazza ecco un “Parco del Gusto”, per un weekend enogastronomico che renderà protagonista i piccoli produttori dell’Alto Piemonte. Il tutto nel contesto della 71esima edizione della Festa dell’Uva che richiama ogni settembre migliaia di persone a Borgomanero. Nel cuore del parco ci sarà il mercato dei produttori dove sarà possibile fare la spesa tra presidi Slow Food, arca del gusto e prodotti locali di qualità. Nel cortile di accesso a Villa Marazza si terrà l’area degustazione dove assaggiare i prodotti del mercato insieme al tapulone, il piatto tipico borgomanerese, e ai vini delle cantine del Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte. Inoltre ci sarà uno speciale “percorso birrai”, con tour guidati a numero chiuso tra gli stand dei tre birrifici presenti (prenotazione obbligatoria: via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Durante l’evento si terrà anche una tavola rotonda dedicata all’ambiente, un forum aperto ai cittadini ed alla comunità che si terrà sabato 7 settembre alle 16.30. Inoltre, grazie alla collaborazione con gruppi ed associazioni locali si terranno eventi all’aperto con momenti di musica, cultura ed animazione per i più piccoli.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.