1

Aldo Bonomi Eugenio Borgna

BORGOMANERO- 12-10-2016 - Si conclude, sabato 15 ottobre, la terza edizione del “Festival della dignità”, dedicata quest’anno al rapporto tra dignità e povertà. Molti sono stati gli incontri ed i dibattiti succedutisi tra settembre e ottobre, oltre ad spettacoli teatrale, concerti e mostre fotografiche.

Quest’anno è stata data una grande importanza al coinvolgimento delle scuole del territorio: uno degli obiettivi primari del comitato organizzatore è stato quello di rafforzare la collaborazione con i giovani studenti, che hanno potuto così vivere un’esperienza formativa pratica e sociale, aiutando l’organizzazione , nel contempo, entrando in contatto con le realtà di volontariato del territorio.

La manifestazione si chiuderà con due “vecchi amici” del festival: alle 16.30 a Villa Marazza a Borgomanero si svolgerà, infatti, l’incontro tra il sociologo Aldo Bonomi, direttore dell’Istituto Aaster ed Eugenio Borgna, primario emerito di psichiatria dell’azienda ospedaliera “Maggiore della Carità” di Novara che dialogheranno sul tema “Una società fragile e indifferente”.

L'ingresso è gratuito e libero al pubblico. (g.d.)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.