1

borgomanero agogna

BORGOMANERO -02-11-2017- Dopo l'incontro

avvenuto qualche settimana fa con i sindaci del borgomanerese in cui avevano sollecitato all'amministrazione provinciale la pulizia dei torrenti, è partito l'iter per i sopralluoghi propedeutici agli interventi. "La Provincia in seguito all’incontro con i sindaci del borgomanerese del mese di ottobre – ha spiegato il presidente della Provincia, Matteo Besozzi - aveva chiesto ai primi cittadini di ricevere tutta la documentazione tecnica entro una settimana, ha quindi programmato un incontro con la Regione spiegando il problema e le difficoltà dei singoli comuni, ora, in meno di un mese, sono stati calendarizzati i sopralluoghi che porteranno a definire gli interventi di pulizia degli alvei e delle rive. E’ un esempio molto positivo di collaborazione istituzionale che nel giro di poche settimane ha portato ad un primo importante risultato, grazie ai tecnici della Regione molto attenti a recepire con puntualità le nostre sollecitazioni". Il calendario prevede, il 27 novembre il sopralluogo a Momo nel torrente Agogna, a Vaprio nel torrente Meja, a Cavaglio lungo l’Agogna, a Cavaglietto lungo l’Agogna e il rio Romenorio, a Suno il cui centro storico è attraversato dal torrente Meja e a Bogogno, sempre per la Meja. Il 30 novembre, invece saranno effettuati sopralluoghi a Borgomanero (rio Grua, rio Lagone e torrente Agogna); infine il 1 dicembre sono previsti a Maggiora al rio Sizzone e a Briga lungo l’Agogna.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.