1

App Store Play Store Huawei Store

uva 1

BORGOMANERO - 05-09-2021 -- Sono arrivate, sabato 4 settembre, in occasione della 72esima edizione della Festa dell’Uva di Borgomanero, le due maschere simbolo della città: la Sciòra Togna e la Carulèna.

Nate dalla fantasia dell’avv. Gianni Colombo e sempre interpretate da uomini – tranne l’anno in cui è stata la signora Tersilla Zambrini a interpretare la “Sciòra Togna” –, accompagnano da decenni i cittadini borgomaneresi durante la Festa dell’Uva.
La “Sciòra Togna”, prosperosa e signorile matrona, oggi interpretata da Tiziano Godio, con la “Carulèna”, oggi Renzo Bassani, sua fedele servente, sono apparse anche quest’anno nelle vie cittadine per la consegna delle chiavi della città.

 

Nicole Pastore

 

 

uva_2.jpeguva_3.jpeg

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.